Quadro n. 3 di Marina Kaminsky - Il viso di un uomo ci guarda attraverso due sbarre bianche che si incrociano

SENTIRE

Chiarito che con questo senso intendo riferirmi innanzitutto al tatto e a quelle terminazioni sensibili che ci aiutano a riconoscere il mondo esterno, parlo anche della scherma, dell'antico “suonare”, per poi riferirmi al più esteso significato di “sentire”.

Una breve citazione dalla Bibbia conclude il tutto.

 

Premi Play e ascolta il racconto!


oppure scarica l'mp3 (10 mega) > Download

Per maggiori informazioni, consulta il materiale utilizzato per il racconto

 

Ti è piaciuto il racconto? Sostieni la creatività di Orbis Tertius con una donazione 

 

I RACCONTI SONORI

Utilizzando il nostro sito, acconsentite all'utilizzo di Cookies in conformità alla nostra cookie policy.    Scopri di più